Testimonianza – Silvia ci ricorda perché doniamo

A volte può accadere che un lieto evento, come la nascita di un figlio, porti con sé complicanze inattese.
E’ successo a Silvia, che è stata colpita da una grave emorragia immediatamente dopo il parto della piccola Anita, ultima arrivata di quattro figli.
I medici hanno dovuto ricorrere alla trasfusione di tre sacche di globuli rossi e di una di plasma per salvare Silvia, che oggi sta bene e che, insieme al marito Giovanni, vive quotidianamente le gioie e le fatiche di una famiglia numerosa.
Silvia, ex donatrice, testimonia con immediatezza, ancora una volta, l’utilità del dono del sangue e dei suoi componenti e l’enorme importanza dei donatori, senza i quali molte storie come questa avrebbero un finale diverso.

Silvia e Giovanni con Giacomo, Giorgio, Maria e Anita

Convenzione Avis Provinciale – PacC

Avis Provinciale Parma ha stipulato una convenzione con il Poliambulatorio Città di Collecchio che offre ai donatori e ai loro familiari agevolazioni sui servizi di diagnostica ed assistenza sanitaria, che riguardano sia l’aspetto economico che quello della tempistica di erogazione delle prestazioni.

AVIS Provinciale di Parma rafforza in questo modo l’attenzione rivolta ai propri associati mettendo al centro il donatore come individuo e le sue esigenze.

Opuscolo Convenzione AVIS – PacC

CALENDARIO CROCE VERDE – AVIS NOCETO 2019

Croce Verde e AVIS Noceto nel 2019 festeggeranno rispettivamente il 110° e il 60° anniversario dalla loro fondazione.
Una delle iniziative per celebrare queste sifnificative ricorrenze è la realizzazione di un calendario, in collaborazione con la Pro Loco, con immagini che ripercorrono la storia delle due associazioni.
I calendari sono disponibili, a offerta libera, presso la sede della Croce Verde in via Passo Buole (sempre aperta) e presso la sede AVIS in via Gandiolo (nei giorni e orari di segreteria: lunedì e giovedì dalle 15 alle 17).
Il ricavato sarà interamente devoluto alla Croce Verde per l’acquisto di una nuova ambulanza.

Anch’io l’ho fatto per Mario

Ecco i video realizzati dai volontari della sezione e presentati alla festa in occasione della Giornata mondiale del donatore di sangue 2016.

Sono una riflessione sull’anonimato che, insieme alla volontarietà, alla gratuità ed alla periodicità, rappresenta una caratteristica intrinseca e fondante della donazione di sangue moderna.
La donazione avisina è inoltre associata, poiché le persone decidono consapevolmente di unirsi per cercare di far sì che chiunque necessiti di sangue possa confidare di riceverlo e che sia sicuro ed efficace.
L’autosufficienza trasfusionale è un enorme valore, conquistato grazie al costante e pluridecennale impegno profuso da parte di chi ci ha preceduto; tuttavia non può essere data per scontata.
Il fatto che oggi ci sia sangue per tutti non significa che domani sia ancora così e che non ci sia più bisogno di donatori: oggi più di ieri occorrono nuovi donatori che raccolgano il testimone da coloro che, per diversi motivi, non possono più esserlo.
Quindi diffondiamo il messaggio dell’importanza di donare il sangue…

Un ringraziamento particolare a tutti i soci donatori che hanno collaborato alla realizzazione dei video!

I video sono disponibili anche sulla nostra pagina Facebook e su Youtube.