Consegna della Costituzione ai diciottenni

Avis Noceto era presente alla cerimonia di Consegna della nostra Costituzione ai ragazzi e alle ragazze che quest’anno compiono 18 anni, organizzata dal Comune di Noceto.
Il Sindaco e le Autorità locali hanno posto l’accento sui diritti e i doveri che sorgono con il raggiungimento della maggiore età.
Tra i vari diritti, c’è anche quello di far parte di un’associazione e di fare del bene al prossimo; per esempio, se si è in buona salute, donando il proprio sangue a chi ne ha bisogno.

Il Sindaco Fabio Fecci con i Presidenti di Croce Verde e Avis, Luca Marchesi e Romano Reggiani
Un momento della consegna
La platea

Cerimonia di consegna della Costituzione ai diciottenni

Anche quest’anno in Municipio si è svolta la cerimonia di consegna della Costituzione ai ragazzi e alle ragazze che nel 2018 diventano maggiorenni.

E’ sempre un momento denso di significato, nel quale il Sindaco consegna una copia della nostra Carta Costituzionale a tutti i neodiciottenni e i rappresentanti delle istituzioni del paese ne sottolineano gli aspetti fondamentali, che riguardano la vita e le libertà di ognuno di noi.

E’ anche l’occasione per ricordare i diritti e i doveri che comporta il passaggio alla maggiore età.

E, a riprova del profondo legame tra la comunità di Noceto e la nostra associazione, siamo stati invitati a portare la nostra testimonianza, per ribadire l’importanza del gesto del dono.

Ringraziamo il Sindaco e l’Amministrazione comunale per l’invito sempre gradito e rivolgiamo un caloroso augurio a tutti i ragazzi che quest’anno compiono 18 anni, che possano diventare adulti lasciando germogliare in loro stessi il seme dell’altruismo. Perché diventare adulti significa anche questo.

La serata si è conclusa all’area parco Il Pioppo, con un ricco buffet e musica dal vivo.

Vai alle foto